Ricordiamo ai nostri pazienti che lo studio rimane aperto in quanto considerato attività di assistenza sanitaria essenziale